TANGO ARGENTINO

Il Tango argentino è una danza basata sull’improvvisazione elegante e passionale. Si cammina abbracciati in connessione attraverso uno scambio comunicativo tra l’uomo e la donna. La tecnica, il senso del ritmo e l’attitudine al ballo, insieme alla disponibilità al dialogo sensibile tra i due corpi, uniscono la coppia al fine di interpretare la musica del tango.

È il ballo di coppia per eccellenza dove si comunicano emozioni scaturite dall’abbraccio con il quale il corpo libera endorfine naturali. Le musiche del tango sono popolari e le parole parlano di emozioni, parlano di sentimenti, parlano di cose forti in modo forte, senza vergogna, come l’infelicità, la paura, la tristezza, il coraggio, l’amore, ecc.

Il tango ha anche effetti positivi sul benessere delle persone che lo ballano, poiché aumenta il loro livello di consapevolezza e la loro capacità di ascolto. Attraverso il ballo si ha inoltre la possibilità di socializzare, di fare nuove conoscenze e di parlare, attraverso i movimenti del corpo, una lingua universale, compresa in tutto il mondo, nella maniera più naturale, oltremodo divertendosi.

È un ballo antico, nato alla fine del 1800 nei sobborghi della regione del Rio de la Plata tra Argentina e Uruguay. Il posto dove si balla il tango è chiamato milonga. Sono luoghi in cui poter andare, non solo per ballare, ma anche per fare due chiacchiere tra amici, ascoltare musica di tango, bere un buon bicchiere di vino.

Il tango ha tre modi differenti di esprimersi: il tango, il vals e la milonga. Quest’ultima è un ritmo allegro caratterizzato da una musica veloce ed è anche divertente da ballare.

Imparare a ballare il tango aiuta a mantenersi in forma, a stabilizzare il senso di equilibrio, aiuta a coordinare la mente con il corpo, a migliorare la postura, a superare la timidezza migliorando l’autostima e la fiducia in sé stessi.

E allora che aspetti? Non può farti che bene!